Il potenziamento delle vendite passa attraverso le persone

Una ricerca proveniente dal Regno Unito del Chartered Institute of Personnel and Development and consultancy Lane Clark & ​​Peacock, pubblicata a novembre 2018, afferma che i datori di lavoro danno sempre più priorità alla crescita ed al benessere del personale, infatti il 97% di loro pianifica di mantenere o aumentare la spesa per i dipendenti nei prossimi due anni e le principali linee guida interne sono attrarre, assumere e trattenere i dipendenti. 

I rivenditori intelligenti hanno trovato nuovi modi per responsabilizzare le persone che interagiscono con i loro clienti faccia a faccia. Attraverso la tecnologia, il lavoro flessibile e un approccio olistico ai dipendenti, i rivenditori hanno offerto al personale del negozio qualcosa di vero valore, una carriera.

La chiave è identificare gli assistenti al dettaglio con una passione per il servizio clienti, perché diventino testimonial stessi del brand attraverso i loro canali social personali. 

Inoltre, lo sviluppo e l’uso di app ad hoc sono una soluzione end-to-end che unisce digitale e in-store per attrezzare al meglio il personale del negozio, fornendo loro informazioni pratiche e in tempo reale su stock e consegne. Si combina anche con funzioni più creative, come la costruzione e lo stile, con l’ispirazione dai lookbook di marketing e dai social media.

La filosofia di fondo è supportare i consumatori e fornire loro un ambiente personalizzato che rappresenti una vera e propria esperienza di acquisto. In questo contesto, la disponibilità ad adattarsi alle mutevoli condizioni del mercato e a fornire un’esperienza positiva al cliente sono tra le caratteristiche richieste affinché un rivenditore abbia successo. E ciò include la creazione di un’esperienza digitale che integri presenza fisica e capacità di connettersi positivamente con le persone. 

BeyondBrothers
admin@www.beyondbrothers.it